L’Ospite

L’Ospite di Stephenie Meyer

Data di uscita italiana: 27 maggio 2008

Trama: In un futuro non troppo lontano, la specie umana sta scomparendo. Un’altra razza, aliena, potente e intelligentissima, ha preso il sopravvento, e i pochi umani rimasti vivono nascosti, raccolti in piccole comunità di fuggiaschi. Tra loro c’è Jared, l’uomo che la giovane Melanie, da poco caduta nelle mani degli “invasori”, ama profondamente, e non riesce a dimenticare. Neppure adesso che il suo corpo dovrebbe essere niente più di un guscio vuoto, un semplice involucro per l’anima aliena che le è stata assegnata. Perché l’identità di Melanie, i suoi ricordi, le sue emozioni e sensazioni, il desiderio di rincontrare Jared, sono ancora troppo vivi e brucianti per essere cancellati. Così l’aliena Wanderer si ritrova, del tutto inaspettatamente, invasa dal più umano e sconvolgente dei sentimenti: l’amore. E, spinta da questa forza nuova e irresistibile, accetta, contro ogni regola e ogni istinto della sua specie, di mettersi in cerca di Jared. Per rimanere coinvolta, insieme all’ostinata, appassionata Melanie, nel triangolo amoroso più impossibile e paradossale, quello fatto di tre anime e due soli corpi.

Fonte

2 thoughts on “L’Ospite

  1. HO LETTO QUESTO ROMANZO DELLA MEYER TRE ANNI FA.
    HO FATTO UNA GRANDE FATICA AD INIZIARLO, NON LO NEGO.
    SUPERATO IL QUARTO CAPITOLO, LA STORIA E’ DECOLLATA ED E’ STATA UNA LETTURA PIACEVOLE.
    PER CHI PIACE LA FANTASCENZA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*