90 Giorni Di Tentazione

90 Giorni Di Tentazione di Lucinda Carrington

Data di uscita italiana: 18 luglio 2012

Trama: Genevieve Loften lavora per un’agenzia pubblicitaria a Londra. È una donna sicura di sé, intraprendente, di successo. 90 giorni di tentazione non sono affatto quello che aveva in mente per accaparrarsi un nuovo cliente. Ma l’arrogante e affascinante James Sinclair non le lascia scelta: firmerà il contratto solo a patto che lei accetti di esaudire ogni suo desiderio. È così che Genevieve viene introdotta in un mondo fino a quel momento sconosciuto, dove c’è chi comanda e chi è dominato: scoprirà sensazioni ed emozioni mai provate prima e diventerà la protagonista di conturbanti giochi erotici. Quella che era iniziata come una semplice trattativa d’affari si trasforma in un incastro di fantasie sempre più intense, che finiranno per stravolgere l’esistenza di Genevieve. Sedotta e soggiogata da James, riuscirà a trovare un equilibrio tra la sua carriera e l’universo di piaceri proibiti che quell’uomo irresistibile le offre?

Fonte

13 thoughts on “90 Giorni Di Tentazione

  1. questo libro e angosciante fino all’ultimo lo trovo crudo banale e volgare il mio voto e 0 ci vuole stile nello scrivere se ai la delicatezza della descrizione tutto ..anche le cose piu tremende possono risultare meno peggiori di come nella realta’ esse siano…. mi ha fatto venire i brividi …..ed io non sono affatto bigotta…mi metto nei panni di chi lho e’ brrrrrr il freddo…. mi e venuto

  2. Ho finito di leggerlo anch’io….e posso dire di essere un pò d’accordo con Stella….effettivamente ci voleva un pò più di calore….gli avvenimenti si susseguono molto…anzi troppo velocemente, anche se devo ammettere che la scenetta in moto nel garage…beh è una delle mie fantasie 😛 !!!! Il lieto fine ci voleva….anche se poteva essere descritto in maniera diversa o per meglio dire….bisognava allungarlo un pò!!! Lui non ha detto Ti Amo nemmeno una volta!!!!
    Ma nel complesso la storia non è malvagia…andava solo un pò più articolata!!!

        • Penso che sia quello che abbiamo pensato un po’ tutte… O ci dava un seguito o si dilungava un po’ di più sulle ultime pagine.
          Nel modo in cui è stato impostato il finale sembra alquanto assurdo. Troppo veloce, e arrivati all’ultima situazione avrei preferito che finisse male e non in questo modo, buttato lì solo per chiudere il libro con una happy ending.

  3. Io l’ho letto in poco più di due giorni e mi è sembrato troppo “frettoloso” nella descrizione delle situazioni e specialmente nel finale, cioè ci ha impiattellato un finale dove proprio non te lo aspetti e davvero bruscamente! La storia in se non è male, a me è piaciuta, perchè comunque sono delle situazioni particolari sulle quali un pò tutte fantastichiamo 😉 ma anch’io come le altre lettrici ho provato un senso di gelidità … (PS: Cinquanta sfumature resta imbattibile)

  4. ciao, a me non è piaciuto per nulla.
    troppo veloce, sintetico e frettoloso specie nelle pagine finali. non mi piace neanche come è scritto e la caratterizzazione dei personaggi.
    voto 3 e già mi sembra di essere generosa 🙁

  5. La trama non è malvagia nell’insieme… peccato sia scritto in maniera volgare, i personaggi sono tremendi: lei senza un briciolo di dignità, la classica donna in carriera che ama più il suo lavoro che sè stessa; lui un animale in calore senza un minimo di umanità! L’autrice cerca di risolvere il tutto con un finale da perfetto film d’amore… MA NON CI CREDE NESSUNO!! Per me, voto 4!!

  6. A me e’ piaciuo…Voto 7.Pero’ sono d’accordo con le altre lettrice sul finale un po’ deludente.La storia e’ intrigante…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*